Paracuru

Paracuru si trova nello stato del Cearà, nel Nord-Est del Brasile e dista circa 90 km dalla capitale: Fortaleza. Dall' Aeroporto Internazionale "Pinto Martins" di Fortaleza, imboccando la Strada Statale BR 222 verso nord, oppure utilizzando la strada costiera chiamata "Estruturante", in un'ora di auto circa si arriva a destinazione. Paracuru è una cittadina di circa 30.000 abitanti, essenzialmente dedita alla pesca ma conosciuta anche come un importante centro di produzione di artigianato Cearense. E' un località famosa per le spiaggie, per il clima caldo ma asciutto e per il vento, ideale per la pratica del Wind e del Kite Surf ma anche per lo spettacolo della natura con le immense dune che si estendono a perdita d'occhio, i boschi di mangrovie e la foresta tropicale. La cittadina offre ristoranti e servizi di base piuttosto differenziati e per tutte le esigenze, con il centro del paese ideale per una passeggiata serale e i locali notturni sempre aperti che suonano soprattutto il Samba e il tipico Forrò, la musica del luogo.

Le Spiagge

"La città di Paracuru ha le spiagge considerate tra le più belle del Brasile. Le caratteristiche sono quelle tipiche dell'intera regione del Ceara: il colore dorato della sabbia, il verde smeraldo dell'acqua, la presenza costante del vento. Oltretutto la temperatura dell'acqua, costante per tutto l'anno intorno ai 26 gradi, rendono questa località ideale per accogliere i turisti e la loro voglia di mare. La Praia Das Aimas è sicuramente la porzione di litorale prossimo alla città, più suggestivo. Non solo per la sabbia finissima e l'enorme distesa di dune, da cui fanno capolino altissimi Coccheri, ma anche per l'affascinante mistero che le stesse dune celano da molti decenni. Infatti sotto le dune della Praia Das Aimas si trova sotterrata l'antica città di Paracuru. La Barra Do Rio Curu, invece è situata verso Nord rispetto alla città. La straordinaria ampiezza di questo litorale è rotta di tanto in tanto da grandi lagune dove non è insolito scorgere pescatori che raccolgono frutti di mare. La Praia De Munguba si può considerare la spiaggia cittadina, che diventa uno spettacolo di colori durante la gara delle Jangadas, l'imbarcazione tipica dei pescatori locali. Proseguendo verso Sud si passa per la Praia De Pedra Rasciada e le sue "piscine naturali". Questa spiaggia, molto frequentata dai turisti si anima, in un delirio di musica e balli, durante il carnevale quando viene invasa dai giovani provenienti da Fortaleza. Sicuramente la spiaggia più conosciuta di Paracuru è Queba Mar, celebre ormai in tutto il mondo è il paradiso di ogni surfista. Viene considerato lo spot perfetto per chi pratica il Kite-surf, non solo per chi ha raggiunto livelli di eccellenza ma anche per chi è alle prime armi o addirittura vuol iniziare la pratica. Vento forte e costante praticamente tutto l'anno, acqua piatta fino a 500 mt dalla riva dove viene rotta dal reef..cosa volete di più?"